Biografia

about-1

Sono Vera Atyushkina,  show girl, attrice, modella russa, nata il 17 agosto 1982 a Kyzyl nella repubblica di Tuva, nel territorio siberiano a Nord della Mongolia.

Leone ascendente Vergine, come dice lo zodiaco e Leone in tutte le mie scelte: fiera e indomabile.

Ho fatto la modella  già da giovanissima  ed ho frequentato, in Russia, vari corsi di danza classica, moderna e di portamento.

Ho conseguito il diploma in ragioneria per “educazione”, come dico io, cioè per non scontentare la mamma.

Sono arrivata nel 2002 in Italia dove ho ricominciato la mia vita da zero: subito benzinaia al porto di Varazze e barista in vari locali della Liguria.
Nel 2004 mentre facevo la barista ho partecipato al concorso televisivo “Veline” perché, ero attratta dall’idea di cambiare la mia vita, sentivo forte la vocazione ad esibirmi e già sognavo il mondo dello spettacolo con la nostalgia di partecipare anche in Italia ad un concorso come ne avevo fatti diversi in Russia. Non conoscevo neppure la lingua italiana ma mi posso considerare una ragazza coraggiosa e sono diventata l’unica Velina russa della storia di Striscia La Notizia: Velina bionda per il 2004/2005.

L’inizio nel mondo dello spettacolo

Da lì ho iniziato la mia carriera nel mondo dello spettacolo ed ho fatto molti servizi fotografici su testate importanti:

  • PANORAMA
  • MAX
  • FOR MAN MAGAZINE
  • Calendario di Controcampo per Italia 1
  • MEN’S HEALTH
  • VIRTUOSITE MAGAZINE (Belgio)
  • NEAH MAGAZINE (Australia)
  • THE KNOT MAGAZINE (USA)
  • OZERO COMO e numerosi altri.

Sono stata Testimonial internazionale, di varie campagne pubblicitarie, poi, dopo aver frequentato i corsi di teatro al CTA di Milano con Nicoletta Ramorino, ho avuto la possibilità di essere conduttrice di spettacoli comici teatrali e radiofonici e protagonista di vari videoclip musicali.

Eventi di moda e iniziative sociali e culturali

Sono stata Madrina di diversi eventi di moda e di iniziative sociali e culturali.

Miss “Maglia Rosa dei Campioni” del ” Giro d’Italia di “HandBike” – associazione sportiva dilettantistica per lo sviluppo del ciclismo per disabili, con Enzo Iacchetti come testimonial per il 2015 e con Paolo Ruffini noto attore e conduttore italiano, per l’edizione 2016.

A questa associazione ho dedicato il mio progetto Hollywoodland 2018 che è ben documentato in questo sito.

Le mie passioni

Sono modista e davvero esperta di ricami e lavoro a maglia e uncinetto: sono orgogliosa di queste mie abilità perché sono sempre più rare per le ragazze della mia età!
Pratico apnea, a livello amatoriale, amo fare attività sportiva all’aria aperta soprattutto camminare nei boschi e lungo i corsi d’acqua.
Adoro tutti gli animali in particolare i gatti, ne ho tre e le lumache… non cotte!

Il mio mondo è tutto colorato: il verde, come i miei occhi, è il mio colore preferito, ma tutti i colori vivaci mi piacciono sia nell’abbigliamento che nell’arte e nell’arredamento.

Il mio motto:

Nessuno viene a bussare alla tua porta, prendi tu l’iniziativa, partecipa, lanciati, osa, fatti conoscere!

I commenti sono chiusi